COMUNICATO INCONTRO IN VIDEOCONFERENZA DEL 30 APRILE 2020. Buon 1 Maggio.

Carissimi, oggi si è tenuto un incontro in video conferenza, del Comitato di Sicurezza bilaterale. Si è discusso sulle nuove misure, da concordare in sede di Comitato, che potranno essere adottate nel momento in cui si entrerà nella fase 3, la quale potrà prevedere la riapertura di tutti i servizi al pubblico, secondo le caratteristiche e le modalità che ancora non ci sono note. Per nostro conto abbiamo chiesto conto di tutta una serie di elementi:
– La possibilità che anche il personale Zètema in particolar modo afferente ai Musei (ma anche in tutti gli altri settori) possa, su base volontaria, sottoporsi ai test sierologici, cosi come previsto per i dipendenti di Roma Capitale. Così pure ai lavoratori che prestano servizio nelle Biblioteche, di poter prestare servizio (come proposto ai comunali), in questo periodo emergenziale, in modalità coworking. Per modalità co-working, che può essere esteso anche ad altre tipologie di professionalità, significa avere la possibilità di prestare, ogni settimana, una o più giornate lavorative non da casa bensì nella biblioteca più vicina al proprio domicilio o meglio nella sede più facilmente raggiungibile a piedi o con proprio mezzo di trasporto ovvero con la più breve percorrenza in caso di utilizzo di mezzo pubblico, affinché il rischio di contagio possa essere ridotto al minimo;

 

Continua a leggere comunicato cisl 30 aprile 2020

Social Network

accordi sindacali

                accordi sindacali

RISULTATI ELEZIONI RSU 2015

RISULTATI ELEZIONI RSU 2015

newsletter sindacale

newsletter sindacale