IPA – rinegoziazione prestiti

Vi informiamo che ai prestiti ora erogati viene applicato il nuovo tasso di interesse, approvato dal CdA il 6 dicembre u.s.. E’ già possibile chiedere prestiti nuovi e prestiti che assorbano quelli vecchi, in pratica per chi ha bisogno di contante e ne ha già in corso. Al Capitale rimasto da pagare e a quello richiesto verrà applicato il nuovo tasso di interesse. Da giovedì 26/01 è possibile chiedere la rinegoziazione dei prestiti in corso con L’IPA, a seguito della diminuizione del tasso di interesse, da 5,85 al 4,20℅, decisa dal Consiglio di

Amministrazione. Per la rinegoziazione occorre: copia del cedolino, copia del documento di identità e il modulo che è disponibile, sul sito di Roma Capitale, portale IPA dipendenti.

I tre documenti potranno essere inviati via e-mail all’indirizzo ipa.rinegoziazioneprestiti@comune.roma.it” o portati a Via Negri,11. Considerando i tempi di lavorazione, di trasmissione ai vari Enti (Roma Capitale, Comune di Fiumicino, AMA, Zetema, ecc. ecc.), che a loro volta dovranno lavorare le pratiche, si prevede che le nuove rate saranno visibili, sui cedolini, non prima di Marzo. Per il ricalcolo farà comunque fede la data di arrivo della richiesta ad IPA.

Scarica il modulo cliccando qui

——————————-

 

Social Network

accordi sindacali

                accordi sindacali

RISULTATI ELEZIONI RSU 2015

RISULTATI ELEZIONI RSU 2015

newsletter sindacale

newsletter sindacale