“Incontro del 24 luglio 2018” concluso per il premio di produzione.

In data 24/07/2018 si è tenuto un tavolo sindacale che aveva come oggetto principale la Formazione ed il Premio Produzione. Il tavolo sindacale è iniziato con la descrizione, in linea generale, del Dott. Tagliacozzo di quello che sarà il piano formativo.

Secondo il nostro Amministratore Delegato, Zétema è piena di talento e di competenze, ma il giudizio di queste ultime deve avvenire su fatti oggettivi, ossia tramite una scheda di valutazione ed un percorso professionale tracciato. Riferisce che si sta completando il processo di assessment, ossia la valutazione del personale per individuare l’insieme delle caratteristiche comportamentali e delle qualità individuali di ogni risorsa.
Per il dottor Tagliacozzo è importante sapere come si è posizionati rispetto ai dipendenti, e quindi arriveranno dei questionari anonimi (su una piattaforma web o cartacei), per sede e livello, con i quali l’azienda avrà la possibilità di capire quale è il “clima” all’interno di essa.
Per il piano di formazione si attingeranno a dei fondi interprofessionali. I corsi di formazione coinvolgeranno tutta l’azienda e la priorità verrà data al personale di “front office”. La formazione verrà divisa in due parti: la parte degli hard skills, intesa come un “rinfrescare” le competenze, e quella sui soft skills, relative a tutto il campo della motivazione, dell’autostima e del lavoro in team.
A breve verranno fatte due riunioni: con dirigenti, responsabili e poi con tutti i coordinatori e con i livelli intermedi. Le interviste singole verranno fatte nel momento in cui si parte con l’attività di formazione.

È stato inoltre sottoscritta una importante intesa sull’introduzione dello Smart working (Lavoro Agile), propedeutica ad un accordo che prenderà avvio dall’incontro che si terrà il 20 settembre 2018. Si attiverà a Zètema, in via sperimentale (6 mesi), attraverso la concessione di maggiore flessibilità lavorativa relativamente all’orario e alla sede lavorativa. In tale incontro si definiranno nel dettaglio il numero dei lavoratori che potranno beneficiare del “lavoro agile” che sarà, nella fase sperimentale, fino al 3% del numero della forza lavoro alla data del 31/12/2017. Si dovranno inoltre definire le modalità di espletamenti della prestazione lavorativa, l’attribuzione degli strumenti informatici, le modalità di comunicazione di verifica del lavoro prestato da parte del Responsabile del lavoratore beneficiario, ed anche le aree e i settori coinvolti.

In tarda serata, dopo diverse ore di trattativa, è stato siglato, con una proposta condivisa da tutte le Organizzazioni Sindacali presenti al tavolo, l’accordo sul premio di produzione, che prevede degli aumenti economici rispetto all’anno precedente e che verrà erogato entro il 31 luglio in una unica soluzione, consentendo così ai lavoratori di disporre da subito dell’intera cifra. Nel dettaglio:

• La fascia “B”: 654 euro netti;
• La fascia “C”: 657 euro netti;
• La fascia “D”: 660 euro netti.
A riguardo dei buoni pasto l’Azienda individuerà un nuovo gestore a cui verranno caricati i buoni spettanti a partire dal mese di luglio e si cercherà di inserire anche quelli che i lavoratori dovessero avere ad oggi in giacenza.

A margine della trattativa, in linea con gli anni precedenti, si è siglato anche il piano di “formazione For.Te.” (fondo paritetico interprofessionale per la formazione continua) che prevede il coinvolgimento di 422 dipendenti (impiegati distribuiti in organico in varie aree), con l’obbligo delle parti ad rincontrarci a settembre per la definizione del piano. Inoltre si è siglato anche un addendum sull’accordo della “festa in musica” che ha apportato degli elementi correttivi sul numero dei visitatori (data l’eliminazione non prevedibile di alcuni siti in fase di stipula) che consentiranno così la prevista erogazione economica massima ai lavoratori coinvolti nell’evento.

scarica il la Comunicazione dell’incontro del 24 luglio 2018

 

————————–

Social Network

accordi sindacali

                accordi sindacali

RISULTATI ELEZIONI RSU 2015

RISULTATI ELEZIONI RSU 2015

newsletter sindacale

newsletter sindacale