Il 24 novembre, presso la sede di Federculture, il previsto incontro finalizzato alla riapertura del negoziato per il rinnovo del CCNL delle Aziende aderenti a Federculture. In apertura della riunione la rappresentanza datoriale ha comunicato che l’Assemblea dei soci ha eletto un nuovo Presidente nella persona del Dr. Andrea Cancellato e ha dato mandato al Consiglio di acquisire la piattaforma sindacale volendo procedere al rinnovo di un CCNL normo-economico.
La parte datoriale ha, anche, rappresentato l’urgenza di addivenire in tempi rapidi all’apertura delle trattative per trovare una soluzione, all’interno del contratto, al problema occupazionale dei tantissimi lavoratori atipici di cui oltre 700 con contratti di collaborazione a progetto in scadenza il prossimo 31 dicembre. Data la ristrettezza dei tempi e l’importanza degli argomenti, la CISL, unitariamente alle altre Sigle, ho ritenuto utile consegnare alla controparte la piattaforma rivendicativa, che si trasmette in allegato, nella quale tra l’altro è esplicitata la richiesta economica per il triennio 2015/2017, e la rivendicazione per il biennio 2010/2011 e il triennio 2012/2014, oltre alla proposta su diversi istituti normativi. La controparte ha accolto favorevolmente il documento sindacale riservandosi di darne un giudizio e formulare una propria proposta nel corso del prossimo incontro fissato per il 14 dicembre p.v..
Il tavolo nazionale, per la CISL FP vede la presenza dei Segretari Nazionali Daniela Volpato e Gabriella Di Girolamo con l’aggiunta di Giancarlo Cosentino Segretario Enti Locali e di Enrico Vizzaccaro Segretario SAS di Zètema.

Social Network

accordi sindacali

                accordi sindacali

RISULTATI ELEZIONI RSU 2015

RISULTATI ELEZIONI RSU 2015

newsletter sindacale

newsletter sindacale